info@giocoadv.com 0541-414467 Sitemap
Logo Ottica Binetti
Client: Ottica Binetti
Skill: Copywriting, Brand strategy

In questa pagina sono raccolti alcuni esempi di marketing non convenzionale proposti al cliente Ottica Binetti, ideati per il periodo natalizio, con lo scopo di sensibilizzare gli abitanti di Pesaro al riciclo sociale degli occhiali che non vengono più utilizzati ed alla donazione degli stessi alla fondazione ONE SIGHT.

Siamo tutti babbo natale !
Obiettivo:
L’obiettivo di questa iniziativa è la sensibilizzazione dei cittadini di Pesaro al riciclo sociale degli occhiali da vista che non utilizzano più, sfruttando il periodo natalizio, l’intenzione è quella di farli immedesimare in un vero babbo natale, donando quello che non utilizzano più a persone che, invece, ne hanno bisogno, tramite esempi di marketing non convenzionale.
Materiali da realizzare:
Numero da stabilire di cappelli da babbo natale personalizzati,  su cui verrà stampato il nome dell’iniziativa.
Ad essi, verrà attaccato, tramite un cordellino, un piccolo flyer a 4 facciate, con la sagoma del viso di babbo natale. Sulla copertina verrà riportato nuovamente il nome dell’iniziativa, una volta aperto sulla facciata a sinistra ci sarà il testo dell’iniziativa*, su quella destra saranno stampati degli occhiali da vista ed il sorriso di babbo natale (sul viso sempre bianco) e sul retro il logo dell’ottica Binetti ed indirizzo.
* Vuoi essere anche tu Babbo Natale? Dona i tuoi vecchi occhiali sa vista che non usi più a chi ne ha veramente bisogno, portali all’ ottica Binetti che li devolverà alla fondazione  ONE SIGHT. Per te ci sarà anche uno sconto del x% sulla tua nuova montatura.
Sviluppo:
Una volta determinato il giorno, verosimilmente qualche giorno prima di natale, ad esempio sabato 22 dicembre, i cappellini verranno distribuiti nei centri maggiormente frequentati di Pesaro (il parcheggio dei due centri commerciali, i parcheggi del centro e così via), ed infilati nello specchietto lato guidatore delle automobili.
Eventualmente, ed in base al budget, l’iniziativa può esser replicata anche a Gabicce e Mercatale.

Babbo Natale per 1 giorno
Obiettivo:
L’obiettivo di questa iniziativa è la sensibilizzazione dei cittadini di Pesaro al riciclo sociale degli occhiali da vista che non utilizzano più, sfruttando il periodo natalizio, l’intenzione è quella di farli immedesimare in un vero babbo natale, donando quello che non utilizzano più a persone che, invece, ne hanno bisogno.
Materiali da realizzare:
– Numero da stabilire di cappelli da babbo natale personalizzati, su cui verrà stampato il nome dell’iniziativa.
Ad essi, verrà attaccato, tramite un cordellino, un piccolo flyer a 4 facciate, con la sagoma del viso di babbo natale.
Sulla copertina verrà riportato nuovamente il nome dell’iniziativa, una volta aperto sulla facciata a sinistra ci sarà il testo dell’iniziativa “Vuoi essere anche tu Babbo Natale? Dona i tuoi vecchi occhiali da vista che non usi più a chi ne ha veramente bisogno, portali all’ ottica Binetti che li devolverà alla fondazione  ONE SIGHT. In cambio riceverai uno sconto del x% sulla tua nuova montatura”, su quella destra saranno stampati degli occhiali da vista ed il sorriso di babbo natale (sul viso sempre bianco) e sul retro il logo dell’ottica Binetti ed indirizzo.
– Bisogna creare una sorta di gazebo chiuso sui 4 lati e con una piccola finestrella da un lato. Questo gazebo sarà il pretesto per l’evento “Come diventare Babbo Natale per 1 giorno”, tale scritta sarà riportata su ogni lato del gazebo, corredata da grafiche a tema natalizio. Nel lato dove è presente la finestrella, ci sarà una scritta che invita ad infilare la mano per ricevere il kit per diventare “Babbo Natale per 1 giorno”.
Non si deve vedere chi c’è all’interno del gazebo, quindi si punta sull’effetto curiosità.
Sviluppo:
Una volta determinato il periodo, ad esempio dal 22 al 24, il “gazebo” verrà installato all’interno del centro commerciale (o in una piazza, conoscendo poco Pesaro e le sue dinamiche la tua opinione sicuramente aiuta), ed al suo interno accoglierà una persona che, ogni volta che una mano verrà inserita, porgerà un cappellino.
L’iniziativa può esser replicata anche a Gabicce e Mercatale.
Sarebbe importante realizzare una ripresa video dell’evento ed attuare una strategia di viralizzazione del video nei social network.

Il presepio
Nel centro commerciale e nelle più importanti piazze di Pesaro, nel periodo natalizio dal 20 al 26 dicembre. Da proporre almeno due volte nel periodo indicato.
Obiettivo:
Sensibilizzare la cittadinanza di Pesaro alle tematiche dell’associazione One Sight grazie all’iniziativa dell’Ottica Binetti.
Sviluppo:
Pseudo Flash Mob/ambient marketing di un presepe vivente multietnico con una decina di persone.
Il presepe è immobile, quando si affollerà di persone, il presepe comincia a muoversi.
Non è fondamentale che il presepe abbia una scenografia dettagliata, deve solo ricordare un presepe quindi è sufficiente ricreare la capanna.
La peculiarità sta nel fatto che gli attori dovranno apparire imbranati, goffi.
Quando arriveranno i magi, facendo baccano dalle strade (quindi attirando ancora più persone) consegneranno agli attori del presepe degli occhialoni finti, da allora le gesta torneranno normali.
La chiusura consiste in una danza accompagnata da canzone che ricorda l’opera prestata da associazione One Sight.

One World, One Passion, One Sight
Negli Ipercoop e nella più importante piazza di Pesaro, nel periodo natalizio dal 24 al 26 dicembre. Da proporre una volta al giorno nei 3 giorni indicati.
Obiettivo:
Sensibilizzare la cittadinanza di Pesaro alle tematiche dell’associazione One Sight grazie all’iniziativa dell’Ottica Binetti.
Sviluppo:
Da 10 a 30 persone vestite da babbo natale daranno vita al flash mob “One World One Passion One Sight”.
Si tratta di un flash mob acustico, quindi almeno una persona, che lancerà il flash mob dovrà essere intonata nel canto. La canzone per il flash mob sarà o “Oh Happy Day” oppure “I will follow him”, che prevede cantante solista e coro.
I babbi natale saranno vestiti … da babbi natale. Per lanciare il messaggio, a turno, i babbi natale cominceranno a spogliarsi del loro abito.
Sotto tale abito, i babbi natale avranno una maglietta con su scritto “Se anche tu senti il natale così, faccelo vedere !!!
Durante il flash mob, arriveranno 4 persone ad installare 4 totem informativi dell’iniziativa “One World One Passion One Sight” dell’ottica Binetti.
Sarebbe importante realizzare una ripresa video dell’evento ed attuare una strategia di viralizzazione del video nei social network.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi